Treviso

Aiutati che CNA Pensionati di aiuta

A Treviso, come in tutta Italia, gli anziani hanno sofferto il periodo di lock down: la solitudine, i pochi contatti sociali, le difficoltà logistiche, le piccole cose di ogni giorno che erano diventate impossibili o tremendamente difficili. Di fronte a queste difficoltà l'associazione di Treviso non si è demoralizzata. All'inizio in modo informale, poi sempre più strutturati e organizzati, l'associazione ha messo in piedi un vero e proprio servizio telefonico di aiuto a supporto emotivo per le persone anziane.

"Tra marzo e maggio abbiamo risposto o contattato direttamente oltre 200 pensionati a cui servivano informazioni logistiche, un aiuto per la spesa o per ritirare le medicine oppure solo due parole per sentire meno la solitudine". Così Mariarosa Battan commenta l'esperienza del primo periodo di chiusura.

L'associazione si è organizzata mano a mano che le richieste emergevano con una rete capillare sul territorio per rispondere alle richieste o dirottando agli enti comunali e all'ASL competente quelle a cui non potevano dare risposta.

Ma non si sono fermati a questo. Nel periodo estivo l'associazione, forte della positiva esperienza, ha voluto prepararsi per poter affrontare un nuovo periodo di chiusura invernale. Con il supporto di CNA pensionati Veneto e il coordinamento dell'ente di formazione di CNA Territoriale di Treviso, è stato costruito un percorso formativo su misura che ha preso il via a luglio e sta proseguendo in queste settimana. Gli argomenti spaziano dall'imparare ad utilizzare le videochiamate, all'installare Immuni, App nazionale per il tracciamento dei contagi, fino all'aspetto emotivo e psicologico per relazionarsi con serenità a chi sta affrontando un periodo di difficoltà.

La dottoressa Lucia Boranga, pedagogista clinica e consulente che sta tenendo le lezioni, così commenta l'esperienza: "Le 15 persone dell'associazione CNA Pensionati di Treviso che ho incontrato mi hanno colpito per la loro energia. Si sono organizzati per affrontare situazioni difficili dal punto di vista emotivo ed il percorso che stiamo facendo assieme vedrà argomenti quali la sfera emotiva e il rapporto con i familiari, saper riconoscere i bisogni primari e secondari, dare supporto a distanza con una telefonata o videochiamata."

Il percorso di formazione ha coinvolto 15 partecipanti che si renderanno disponibili per tutti gli associati della provincia di Treviso, inoltre CNA Pensionati Treviso sta già diffondendo nel territorio regionale, laddove si è manifestato l'interesse, la positiva esperienza per una proficua contaminazione.

copertina verdeta76

banner essere cna

banner i consigli di samuele

banner unipol

>>> INGRANDISCI <<<

Gli auguri di Buona Pasqua del Presidente Giovanni Giungi

Messaggio del Presidente Giovanni Giungi

Messaggio del Presidente Giovanni Giungi

Assemblea Nazionale CNA Pensionati - Ministro della Salute Roberto Speranza

Agenzia Dire, Giungi “Gli anziani possono dare ancora un grande contributo alla comunità

Agenzia Dire, D'Andrea Pensionati ex artigiani a disposizione della comunità”

Agenzia Dire, Decaro ANCI “Nonni per la città” preziosi per trasmissione saperi ai più giovani

Festa Nazionale CNA Pensionati - Sergio Silvestrini Segretario Generale CNA

Festa Nazionale CNA Pensionati - Daniele Vaccarino Presidente Nazionale CNA

Festa Nazionale CNA Pensionati - Vinciano Luca Caricato

Spot radiofonici

Sergio Silvestrini: "Problema sicurezza percepito drammaticamente soprattutto dagli anziani"

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi sapere di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca il pulsante "Cookie e Privacy". Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.