Arriva la Quattordicesima dei pensionati: requisiti e importi

Sono circa 3 milioni e mezzo gli anziani interessati per un assegno che andrà dai 336 ai 655 euro. Non serve fare domanda: a luglio sarà erogata in automatico agli aventi diritto

Il mese di luglio porterà con sé una buona notizia per molti pensionati, nel dettaglio saranno 3 milioni e mezzo le persone interessate dall’erogazione della Quattordicesima dei pensionati da parte dell’Inps. L’Istituto nazionale di previdenza sociale sborserà una cifra di circa 1,75 miliardi per questo contributo una tantum, aggiuntivo alla pensione, introdotto dal decreto legge n. 81 del 2 luglio del 2007.

A chi è rivolta. Tra i requisiti per ricevere la Quattordicesima sarà necessario avere almeno 64 anni di età insieme ad un reddito complessivo fino a 2 volte il trattamento minimo annuo del Fondo lavoratori dipendenti dal 2017, estensione introdotta con la legge di Bilancio del 2017.

Il calcolo degli importi. La somma aggiuntiva che sarà corrisposta ai pensionati andrà da 336 a 655 euro, a seconda dell'anzianità contributiva e del reddito secondo gli schemi seguenti.

  • Quattordicesima pensioni per redditi fino a 9.894,70 euro annui
  • Fino a 15 anni di contributi (18 per lavoratori autonomi): importo di 437 euro.
  • Da 15 a 25 anni di contributi (da 18 a 28 per lavoratori autonomi): importo di 546 euro.
  • Oltre 25 anni di contributi (28 per lavoratori autonomi): importo di 655 euro.
  • Quattordicesima pensioni per redditi da 9.894,70 euro a 13.192,92 euro annui
  • Fino a 15 anni di contributi (18 per lavoratori autonomi): importo di 336 euro.
  • Da 15 a 25 anni di contributi (da 18 a 28 per lavoratori autonomi): importo di 420 euro.
  • Oltre 25 anni di contributi (28 per lavoratori autonomi): importo di 504 euro.

Cosa bisogna fare? Per incassare la cifra prevista non servirà presentare nessuna domanda, la Quattordicesima sarà erogata in automatico agli aventi diritto. Per coloro che perfezionano i prescritti requisiti entro il 31 luglio dell'anno di riferimento, la prestazione verrà liquidata già sulla prossima rata pensionistica di luglio.

Ho ricevuto la somma? Per verificare l’avvenuto accreditamento della somma sarà sufficiente visitare il portale Inps per la consultazione del cedolino che comprenderà tra gli importi corrisposti, se in possesso di tutti i requisiti, anche la Quattordicesima.

Link: www.inps.it/nuovoportaleinps/default.aspx?itemdir=50602

copertina verdeta71

banner essere cna

banner unipol

>>> INGRANDISCI <<<

Agenzia Dire, Giungi “Gli anziani possono dare ancora un grande contributo alla comunità

Agenzia Dire, D'Andrea Pensionati ex artigiani a disposizione della comunità”

Agenzia Dire, Decaro ANCI “Nonni per la città” preziosi per trasmissione saperi ai più giovani

Festa Nazionale CNA Pensionati - Sergio Silvestrini Segretario Generale CNA

Festa Nazionale CNA Pensionati - Daniele Vaccarino Presidente Nazionale CNA

Festa Nazionale CNA Pensionati - Vinciano Luca Caricato

Spot radiofonici

BannerTIM

Sergio Silvestrini: "Problema sicurezza percepito drammaticamente soprattutto dagli anziani"

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi sapere di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca il pulsante "Cookie e Privacy". Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.